logo

    • 07 NOV 16
    • 0
    Il Ministro Lorenzin in visita al presidio di riabilitazione “Gli angeli di Padre Pio” di San Giovanni Rotondo (Fg) il 12 novembre 2016.

    Il Ministro Lorenzin in visita al presidio di riabilitazione “Gli angeli di Padre Pio” di San Giovanni Rotondo (Fg) il 12 novembre 2016.

    I nuovi LEA prevedono, tra le altre, l’erogazione di prestazioni riabilitative assistite da robot a carico del Servizio Sanitario Nazionale. La Fondazione Centri di Riabilitazione Padre Pio Onlus, da oltre cinque anni eroga – informa una nota – , tra le altre, questa tipologia di prestazioni, mediante una dotazione tecnologica imponente e, in alcuni casi specifici, è stata individuata quale pilot user per il miglioramento dei software utilizzati dalle apparecchiature robotiche. La qualità dei robot presenti nella struttura e la professionalità degli operatori che, da anni, operano con tali apparecchiature, hanno consentito una diminuzione sensibile della mobilità extraregionale e extranazionale dei cittadini della regione con notevole sollievo per la particolare e delicata utenza che si rivolge a tali servizi riabilitativi e, naturalmente, per le casse della pubblica amministrazione. L’esperienza acquisita sul campo – prosegue il comunicato – ha consentito a medici, ingegneri e professionisti della riabilitazione della Fondazione di attivare linee di ricerca specifiche in collaborazione con strutture rinomate a livello nazionale che hanno una dotazione tecnologica altrettanto importante; di presentare lavori scientifici a congressi e convegni di associazioni scientifiche nazionali; di collaborare con Università e, soprattutto, di proporsi alle stesse quale sede di tirocinio e formazione pratica per le attività integrative degli studenti. Il Ministro della Salute arriverà al Presidio “Gli Angeli di Padre Pio” alle ore 11:00 e sarà accolto dai Frati Minori Cappuccini guidati da fr. Francesco Langi, guardiano del Convento e vice presidente della Fondazione, dalla Direzione Esecutiva e da tutti gli operatori e degenti della struttura. Alla visita parteciperanno anche il Presidente della Regione, M. Emiliano, gli On. M. Lupi e A. Cera, il Rettore dell’Università degli Studi di Foggia M. Ricci, il Direttore Generale della ASL V. Piazzolla, il Direttore del Dipartimento di Riabilitazione della stessa ASL L. Trivisano e altre personalità politiche e istituzionali per un evento che premia gli sforzi di quanti hanno creduto, sin da subito, in questo progetto umano e scientifico. (Fonte: tuttosanita.it)

    Leave a reply →

Fai un commento

Cancella messaggio

Photostream