logo

    • 12 GIU 18
    • 0
    Contratti. L’ Europa dice sì al ricorso contro la norma che esclude dai tavoli contrattuali i non firmatari.

    Contratti. L’ Europa dice sì al ricorso contro la norma che esclude dai tavoli contrattuali i non firmatari.

    “E’ una norma di carattere estorsivoperché un sindacato contrario a un contratto di lavoro, e che perciò decide di non sottoscriverlo, perde una parte delle proprie prerogative, cioè viene escluso dalle sequenze contrattuali e da tutti i livelli di contrattazione. Il danno, dunque, è notevole e abbiamo deciso di presentare ricorso in Europa perché riteniamo incostituzionale la normativa italiana, peraltro già dichiarata tale nel settore privato dalla Consulta”. A dichiararlo è il Rino di Meglio, il segretario generale della Confederazione generale sindacale – Cgs, che porta all’attenzione delle istituzioni comunitarie la normativa italiana in base alla quale i sindacati che non sottoscrivono i contratti collettivi nazionali di lavoro sono esclusi da tutti gli altri livelli di contrattazione. Una norma in palese contrasto con quanto sancito dall’articolo 39 della Costituzione e con l’articolo 11 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo che tutela le libertà di riunione e di associazione in cui rientrano anche le libertà sindacali. Ed oggi arriva la notizia che il reclamo al Comitato dei diritti sociali del Consiglio d’Europa contro le violazioni della Carta sociale europea commesse dal governo è stato dichiarato ammissibile. “Si tratta di un buon viatico che ci incoraggia nella nostra battaglia contro questa disposizione di legge, prevista dai contratti del pubblico impiego con apposite clausole, continua Rino di Meglio, Di fronte a un simile vulnusnoi non arretriamo ma al contempo ci aspettiamo che il governo intervenga al più presto per sanare una così palese incostituzionalità della normativa italiana. Il rischio, altrimenti, è che migliaia di cittadini non vengano rappresentati nelle loro istanze da quelle sigle sindacali che in maniera irragionevole saranno escluse dalla contrattazione”.  (Fonte: Confedarazione CGS – www.infermieristicamente.it)

    Leave a reply →

Fai un commento

Cancella messaggio

Ho letto e accetto l'Informativa sulla Privacy

Photostream