logo

    • 26 AGO 16
    • 0
    Certificati medici: è reato pretenderli per finte malattie.

    Certificati medici: è reato pretenderli per finte malattie.

    Costringere il medico di famiglia a rilasciare un certificato attestante una malattia inesisitente è reato di violenza o minaccia a pubblico ufficiale: basta una qualsiasi coazione morale o minaccia indiretta, purchè idonea a coartare la libertà di azione del medico. Nel caso di specie, il dottore riteneva non diagnosticabili più di cinque giorni di malattia, mentre la paziente insisteva per ottenerne almeno 15, riuscendo nel suo intento grazie all’intervento minaccioso del compagno nei confronti del medico.  Tribunale di Trento – Sez. penale – Sentenza 3 maggio 2016 n.346. (Fonte: il Sole 24ore)

    Leave a reply →

Fai un commento

Cancella messaggio

Photostream